Torna indietro
€1.670,00
RITRATTI COLOMBIANI

Programma

1° giorno: ITALIA - BOGOTÀ (-/-/-)
Partenza dall’Italia con volo di linea intercontinentale  (QUOTATO A PARTE) per Bogotà .
Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel. Pernottamento.

 

2° giorno: BOGOTÀ (B/-/-)
Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita del centro storico della città. Pomeriggio libero. Pernottamento.

Bogotà la Capitale della Colombia è una città importante per l’arte e la cultura. Il quartiere più antico di Bogotà, conosciuto con il nome de La Candelaria, è formato da costruzioni di tipo coloniale, di eredità ispanica, caratterizzate da finestre protette da inferriate, spessi portoni, balconi di legno e patii interni che nascondono giardini. Il cuore della città è Plaza Bolivar, al cui centro si erige la Statua di Simon Bolivar, il Libertador. Chiamata originariamente Plaza Mayor fu utilizzata per rappresentazioni civili e militari, come mercato, circo dei tori e come luogo delle esecuzioni capitali. Sulla piazza si affaccia la Cattedrale che fu costruita nel luogo dove venne innalzata la prima chiesa di Bogotà, nel 1539. Al lato la Capilla del Sagrario, gioiello architettonico religioso della città. Nelle vicinanze il Capitolio, costruito dal 1847 al 1926, di influenza mista fu elaborato in pietra bionda e la sua costruzione è opera di diverse generazioni di tagliatori. Nei patii interni si trovano eretti i busti dei presidenti della Repubblica, del Generale Tomas Cipriano de Mosquera e Rafael Nuñez, autore dell’inno nazionale. Importanti inoltre il Palazzo di Giustizia e la sede dell’Alcaldia Mayor o Edificio Lievano.  Imperdibile è il Museo de Oro che raccoglie circa 34.000 pezzi di oggetti d’oro e 20.000 di oggetti di pietra, ceramica, tessili e di pietre preziose appartenenti alle culture Quimbaya, Calima, Tairona, Sinu, Muisca, Tolima, Tumaco e Madalena. E’ considerata la collezione più importante del mondo nel suo genere.

3° giorno: BOGOTA – PEREIRA (B/-/-)
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Pereira. Arrivo e trasferimento in hotel. 
Pomeriggio dedicata alla visita di una Hacienda produttrice di caffè per osservare le piantagione e il sistemazione di produzione, dalla raccolta al prodotto finale. In Colombia la raccolta del caffè avviene tutto l’anno, ma i mesi con la maggiore produzione sono ottobre, maggio e giugno. Principalmente nella zona si coltiva la varietà Arabica, che produce un caffè delicato e leggero conosciuto in tutto il mondo.

La zona del caffè in Colombia racchiude tre dipartimenti: Caldas, Risaralda e Quindio dove si concentra la maggior produzione del caffè colombiano. Le condizioni climatiche con temperature che variano dagli 8 ai 24 gradi, le caratteristiche geografiche, il bosco andino tropicale compreso tra i 1.300 e 1.700 metri e altre peculiarità geologiche fanno si che venga prodotto uno dei migliori caffè del mondo. Il paesaggio è mozzafiato: fertili valli, dolci colline ricoperte di piantagioni di caffe e di “platano” intervallate dalle tipiche “haciendas” case di legno colori vivaci. 


4° giorno: PEREIRA – VALLE DI COCORA, FILANDIA E SALENTO - PEREIRA (B/-/-)
Prima colazione. Intera giornata di escursione nel pittoresco villaggio di Finlandia dalle caratteristica architettura “antioquena” e dalla produzione artigianale di cesti e alla Valle di Cocora. Situata all’interno del Parco Nazionale Los Nevados è il luogo ideale per osservare la “palma del Quindio” (ceroxylon quindiuenese) che può raggiungere anche un altezza di 60 metri. In seguito rientro a Pereira con sosta per la visita di Salento, un piccolo v

"RITRATTI COLOMBIANI" è stato aggiunto al carrello!