Torna indietro
€980,00
Istanbul e Cappadocia

TOUR DELLA TURCHIA

Dal 13 al 20 ottobre 2019

 

 

Giorno 1 Italia - Istanbul:

Arrivo ad Istanbul ed accoglienza in aeroporto. Trasferimento in albergo e sistemazione in

camera. Cena e pernottamento in albergo. (C)

Giorno 2 Istanbul:

Prima colazione in albergo e partenza per centro storico. Visita dell’antico Ippodromo Bizantino,

in cui si svolgevano le corse delle bighe; e degli obelischi; e della Moschea del Sultano Ahmet famosa come Moschea

Blu, conosciuta per le sue maioliche del XVII secolo. Pranzo in ristorante. Visita del Palazzo Imperiale di Topkapi (La

sezione Harem è opzionale), sontuosa dimora dei Sultani per quasi quattro secoli, la cui architettura con le magnifiche

decorazioni e gli arredi rendono testimonianza della potenza e maestosità dell’impero ottomano; e della Chiesa di Santa

Sofia, capolavoro dell’architettura bizantina e del Gran Bazaar, il più grande mercato coperto al mondo, caratterizzato dal

tetto a cupole e formato da un dedalo di vicoli e strade. Possibilità di partecipare all’escursione (facoltativa, a

pagamento) di crociera in battello sul Bosforo per ammirare sia il versante asiatico che europeo della città ed i suoi

più importanti palazzi, moschee e fortezze. Trasferimento in albergo. Cena e pernottamento in albergo. (B - P - C)

Giorno 3 Istanbul - Ankara - Cappadocia (718 km):

 Prima colazione in albergo e partenza per la città capitale della

Turchia: Ankara. Passaggio dal Ponte Euroasia e proseguimento via autostrada. Arrivo ad Ankara e visita del Museo

Ittita (delle civiltà anatoliche), con testimonianze della presenza degli Ittiti che divennero un grande impero fino a

conquistare Babilonia. Pranzo in ristorante e sosta in Lago Salato durante il tragitto. Arrivo in Cappadocia e

trasferimento in albergo. Sistemazione in camera. Cena e pernottamento in albergo. (B - P - C)

Giorno 4 Cappadocia:

Possibilità di partecipare all’escursione (facoltativa, a pagamento) in mongolfiera in mattinata

per ammirare il paesaggio spettacolare di Cappadocia. Prima colazione in albergo. Intera giornata dedicata alla scoperta

di questa suggestiva regione dai paesaggi quasi lunari: i celebri “camini delle fate”, funghi di tufo vulcanico creati da secoli

di lavoro dell’acqua e del vento. Visita del Museo all’aperto di Goreme con le sue chiese rupestri; e della Valle di

Uchisar, situata all’interno di un cono di roccia tufacea; e della Valle di Avcilar e di Ozkonak (o Saratli), una delle città

sottoranee più famose del mondo. Pranzo in ristorante durante le visite. Visita ad un laboratorio per la lavorazione e

vendita di pietre dure, oro e argento. Sosta ad una cooperativa locale per l’esposizione della produzione dei famosi tappeti

turchi. Trasferimento di rientro in albergo. Cena e pernottamento in albergo. Dopo cena, possibilità di partecipare allo

spettacolo (facoltativo, a pagamento) dei “dervisci” danzanti o alla serata turca (facoltativa, a pagamento) con lo

spettacolo dei gruppi folkloristici e della danzatrice del ventre. (B - P - C)

Giorno 5 Cappadocia - Konya - Pamukkale (668 km):

 Dopo la prima colazione, partenza per Konya attraverso valli

e catene montuose, con una breve sosta per visitare il Caravanserraglio di Sultanhani (XIII secolo), oggi museo. Arrivo

a Konya, la città è legata al fondatore dei Dervisci: Mevlana, un mistico musulmano contemporaneo di San Francesco. Si

visiteranno la sua Tomba e il Monastero con la caratteristica cupola di maioliche azzurre. Pranzo in ristorante e

proseguimento per Pamukkale. Arrivo

"Istanbul e Cappadocia" è stato aggiunto al carrello!